Itinerario

Baveno, Feriolo e Torre

Il percorso blu

Da piazza Dante si segue l’itinerario descritto nel Percorso 3 viola fino al centro storico di Oltrefiume; da qui si prosegue in via Unione, via G. Lavarini e strada Cavalli. Dopo aver superato la ferrovia Milano-Domodossola ci si immette con una breve discesa sulla statale del Sempione; percorrendola per un breve tratto si giunge all’abitato di Feriolo (210 m). svoltanto a sinistra prima della rotonda, dopo un tratto di strada ci si immette nel sentiero che sale verso la Torre (290 m), che si raggiunge poi su agibile mulattiera immersa nei boschi. Merita una visita il borgo di Feriolo con le case affacciate sul lago, la bella passeggiata che costeggia la spiaggia, l’insenatura del Böcc, la chiesa di S. Carlo e i graziosi locali offrono lo scenario adatto per una sosta.