Itinerario

Da Baveno a Roncaro

Il percorso rosso

Dal Lungolago (200m) si prende via Monte Grappa che sale verso la collina fino a immettersi in Via Due Riviere. Il primo tratto dell’itinerario si sviluppa in salita su strada asfaltata fiancheggiata dai parchi di ville signorili che hanno trasformato l’antica area rurale in un ricercato luogo di villeggiatura.

All’ingresso di Romanico (250m) si osserva, murato nel prospetto di una casa, un busto di donna scolpito mentre il centro storico, valorizzato da un progetto di riqualificazione urbanistica, offre panchine e una fontana scultura in granito che invitano all sosta. Merita una visita l’Oratorio di S. Giuseppe e poco sotto la via per Roncaro, l’antico Rione Milnese con la bella cappella affrescata.

Proseguendo lungo la via Panoramica caratterizzata da straordinarie vedute del lago, si arriva a Roncaro (270m) dove si può visitare l’Oratorio della Beata Vergine Addolorata ed il piccolo borgo affacciato sul lago. A questo punto è possibile fare ritorno lungo l’itinerario della salita oppure si può percorrere il percorso panoramico che si volge lungo una bella mulattiera, anticamente frequentata da pescatori di Roncaro che ormeggiavano le loro barghe alla spiaggia in località Molino di Ripa, di fronte all’Isola dei Pescatori. Da qui svoltando a sinistra si imbocca la passeggiata lungolago fino al punto di partenza.